Josh Hart, Allerek Freeman and Devin Williams, California Classic Summer League

California Classic Summer League: Lakers battuti dai Kings

Mentre impazza la Free Agency – che ha rivoluzionato l’NBA ed i Los Angeles Lakers in seguito all’approdo in gialloviola di LeBron James – prende il via la prima edizione della California Classic Summer League di Sacramento.

Il roster gialloviola ha subito qualche cambiamento rispetto a quello annunciato, per cui in quintetto al posto dell’ormai ex Thomas Bryant troviamo l’undrafted ex Blue Raider Nick King con il secondo anno Hart, Rathan-Mayes e le scelte Wagner e Mykhailiuk. Sacramento schiera la seconda scelta dell’ultimo draft Bagley III in compagnia dei sophomore Fox, Giles, Mason e Jackson.

Ad avvio match l’ambiente del Golden 1 Center sembra più quello delle sfide dei primi anni 2000, col pubblico di casa ad intonare ripetutamente Beat L.A.! Beat L.A.!.

La gara però segue il tipico copione delle sfide estive, con ritmo elevato, schiacciate in libertà e perse a ripetizione. I lacustri partono bene toccando il anche +12 prima di dilapidare il vantaggio ed essere raggiunti sul finire del 3° quarto, premessa all’allungo decisivo dei padroni di casa a pochi minuti dalla fine. 93-98 il finale.

Tra i gialloviola bene Josh Hart (23+4+3, 5/7 dall’arco e 5 perse) che ha mostrato quanto di buono emerso nella scorsa stagione: tiro dall’arco, giocate intelligenti, tagli forti verso il ferro e tanta intensità. Peccato per i due tecnici che gli sono costati l’espulsione sul -2 a pochi minuti dalla fine, sancendo di fatto il successo dei Kings.

Josh Hart “Sto pensando di giocare, sono qui e voglio competere”

Discrete le prove dei rookie Moe Wagner (23+7, 2/9 da tre) e Sviatoslav Mykhailiuk (15 punti con 3 triple). Moe ha battagliato con Bagley III, soffrendone il maggiore atletismo, provando ad alternare giocate sul perimetro ad incursioni nel pitturato. Svi dopo aver sofferto nella prima parte della gara nel quarto finale ha provato a tenere in partita i Lakers segnando tre triple consecutive.

Moritz Wagner and Marvin Bagley III, California Classic Summer League
Moritz Wagner and Marvin Bagley III, California Classic Summer League (AP Photo, Rich Pedroncelli)

Per i Kings buone prestazioni di Marvin Bagley III (18+6) e De’Aaron Fox (23+6+8 con 5 perse e 7 falli) chiaramente dotati di talento superiore rispetto alla media degli altri in campo.

A fine gara coach Miles Simon si è detto soddisfatto della prova dei suoi, non colpevolizzando Josh anzi apprezzando il suo agonismo. Lo stesso Hart a fine gara ha confermato che dovrebbe esserci anche contro gli Heat, così come dovrebbe essere disponibile Alex Caruso.

Nell’altra sfida della notte i Golden State Warriors hanno battuto i Miami Heat 79-68 grazie alle buone prove di Nunn (19+11) e Jones (14). Agli Heat non sono bastati Jones Jr. (24+11) e Bam Adebayo (14+14 con l’orribile 3/13 dal campo).

La California Classic Summer League prosegue questa notte con le sfide tra Heat vs Lakers e Warriors vs Kings.

odino

NBA & Lakers on the couch, Minors & Post on the court.
1987, Showtime!

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.