2019 NBA Free Agency Live: rumors & news

Sono ore frenetiche il quel di Los Angeles. Il GM Rob Pelinka ha chiuso una trade con i Washington Wizards che consentirĂ  ai Los Angeles Lakers di offrire un contratto al massimo salariale ad uno dei big free agent disponibili.

Notizia di oggi che Leonard ha programmato un incontro con i Lakers (fonte Stein), all’incontro con i gialloviola dovrebbero anche partecipare Davis e Lebron. Leonard ha espresso una richiesta ai lacustri ovvero quella di incontrare Magic e la presidente Jeanie Buss.

Dopo Magic, Leonard incontrerĂ  Pelinka e Jeanie

Aggiornamento delle 19:02 del 08/07/2019

Birch firmerĂ  un biennale con i Magic

I Thunder non firmeranno piĂš Burks, il quale ha giĂ  trovato un accordo con gli Warriors

Avery Bradley una volta tagliato dai Grizzlies dovrebbe firmare un biennale con i Lakers, in questo caso i gialloviola useranno la MLE

Jabari Parker prova a trovare fortuna ad Atlanta, per lui un biennale da 13 milioni, il secondo anno con player option

Green torna ai clippers dopo gli ultimi mesi della passata stagione, per lui un biennale

Jeremi Grant passa dai Thunder ai Nuggets, Presti sta cercando di evitare la luxury tax

Terence Davis, non scelto all’ultimo draft, firmerà un biennale non garantito con i Raptors

Tyus Jones cambierĂ  squadra nella prossima stagione, sarĂ  un nuovo giocatore dei Memphis Grizzlies

Rondae Hollis Jefferson firma con i Raptors le cifre dell’accordo sono ancora sconosciute

Wright tramite una sign and trade firmerĂ  a Dallas mentre a Memphis andranno due seconde scelte al draft

Alex Caruso dopo un interesse dei warriors rifirma con i Lakers un biennale

Marcus Morris, uno degli ultimi grandi free agent, ha deciso che giocherĂ  a San Antonio le prossime due stagioni

I Nets fanno una sign and trade per Carroll che andrĂ  a giocare negli Spurs, bertans invece andrĂ  da San Antonio a Washington

Rondo torna ai Lakers con un biennale.

Cousins dopo una stagione ai Warriors decide di rimanere in California trasferendosi a Los Angeles, sponda Lakers

Zubac firma un rinnovo di 4 anni con i Clippers

Masai Ujiri dopo aver perso Leonard e Green decide di firmare Stanley Johnson

Quinn Cook va ai Lakers con un biennale da 6 milioni.

Mcgee torna ai Lakers con un biennale con player option

KCP tornerĂ  ai Lakers, questa volta con un biennale da 8 milioni a stagione

Danny Green potrebbe firmare per i Lakers un biennale da 15 milioni l’anno

I clippers completano una trade per Paul George. Ai Thunder andranno:

Leonard dopo sei giorni di adesso ha deciso dove andare. SarĂ  un nuovo giocatore dei Los Angeles Clippers

Cj Miles andrĂ  a Washington a compiere il tragitto inverso sarĂ  Howard che verrĂ  subito dopo rilasciato. Memphis oltre ad Howard ha anche rilasciato Avery Bradley

Un breve recap della Free Agency, tutte le mosse di tutte le franchigie NBA

  • Brooklyn Nets: Kyrie Irving, DeAndre Jordan, Kevin Durant, Garrett Temple, Wilson Chandler
  • Atlanta Hawks: Chandler Parsons
  • Milwaukee Bucks: Khris Middleton, Brook Lopez, Gorge Hill, Robin Lopez, Wesley Matthews
  • New York Knicks: Bobby Portis, Taj Gibson, Julius Randle, Reggie Bullock, Wayne Ellington, Elfrid Payton
  • Indiana Pacers: Malcolm Brogdon, Jeremy Lamb, TJ McConnell
  • Boston Celtics: Kemba Walker, Enes Kanter, Brad Wanamaker, Daniel Theis, Vincent Poirier
  • Miami Heat: Jimmy Butler, Meyers Leonard
  • Chicago Bulls: Thaddeus Young, Tomas Satoransky, Ryan Arcidiacono, Luke Kornet
  • Charlotte Hornets: Terry Rozier
  • Detroit Pistons: Derrick Rose, Tim Frazier, Markieff Morris
  • Washington Wizards: Thomas Bryant, Ish Smith, Isaiah Thomas
  • Orlando Magic: Nikola Vucevic, Al Farouq Aminu, Terrence Ross, Michael Carter Williams
  • Philadelphia 76ers: Tobias Harris, Al Horford, Mike Scott, Josh Richardson, James Ennis, Raul Neto, Kyle O’Quinn
  • Toronto Raptors: Matt Thomas
  • Dallas Mavericks: Kristaps Porzingis, Seth Curry, JJ Barea, Maxi Kleber, Boban Marjanovic
  • Houston Rockets: Danuel House, Gerald Green, Austin Rivers
  • Los Angeles Clippers: Patrick Beverley, Mo Harkless, Rodney McGruder
  • Los Angeles Lakers: Troy Daniels, Jared Dudley
  • Portland Trailblazers: Rodney Hood, Mario Hezonja, Hassan Whiteside, Anthony Tolliver
  • Sacramento Kings: Harrison Barnes, Trevor Ariza, Cory Joseph, Dwayne Dedmon, Richaun Holmes
  • Golden State Warriors: Klay Thompson, D’Angelo Russell, Kevon Looney, Willie Cauley-Stein, Glenn Robinson
  • New Orleans Pelicans: JJ Redick, Derrick Favors, Nicolò Melli
  • OKC: Nerlens Noel, Mike Muscala, Alec Burks
  • Denver Nuggets: Paul Millsap
  • Phoenix Suns: Ricky Rubio, Frank Kaminsky, Kyle Korver, Jevon Carter
  • Minnesota Timberwolves: Shabazz Napier, Treveon Graham, Noah Vonleh, Jordan Bell, Jake Layman
  • Utah Jazz: Bojan Bogdanovic, Ed Davis, Emmanuel Mudiay, Jeff Green
  • Memphis Grizzlies: Andre Iguodala, Jonas Valanciunas, Solomon Hill, Miles Plumlee, Josh Jackson, DeAnthony Melton
  • San Antonio Spurs: Rudy Gay, DeMarre Carroll

Aggiornato fino al 04/07/2019

Neto dopo essere stato tagliato dai jazz per far spazio ai contratti di Conley e Bogdanovic, si accasa ai Philadelphia 76ers

Layman attraverso una sign-and-trade è un nuovo giocatore dei Timberwolves

Un’altra trade, questa potrebbe interessare anche i Lakers. Josh Jackson e Melton andranno a Memphis insieme a delle scelte future a compiere il tragitto inverso saranno Korver e Carter. Korver dovrebbe essere successivamente tagliato

Tj McConnell andrĂ  a sostituire Collison ai Pacers, per lui un biennale da 7 milioni

Markieff Morris sarĂ  un nuovo giocatore dei Pistons

Dallas piazza ancora un’altra firma, arriva Marjanovic

Fino al 02/07/2019

Vonleh reduce da una esperienza ai Knicks si trasferisce ai Timberwolves

McGruder dopo essere stato tagliato dagli Heat e firmato subito dai Clippers, rimarrĂ  altri 3 anni nella squadra Californiana

Dopo le ultime stagioni complicate Wilson Chandler si accasa ai Nets

Luke Kornet accetta l’offerta dei Bulls, adesso I Knicks dovranno decidere se pareggiare o meno

Arriva la seconda firma per i Lakers, Jared Dudley

Jeff Green è un nuovo giocatore degli Utah Jazz, con lui I Jazz firmano anche Mudiay. I jazz stanno cercando di allungare la panchina per avere piÚ profondità di rotazione

Ex indiana Pacers, Glenn Robinson si accasa ai Warriors

L’ex giocatore del Fenerbache continuerà la sua avventura in NBA con I Celtics

Il prodotto di Villanova, Ryan arcidiacono continuerĂ  la sua avventura ai Bulls

James Ennis torna ai 76ers

Dopo il litigio con i Kings, WCS firma con i Warriors

I Celtics rinforzano il loro reparto lunghi con due europei

Da sorpresa a solido comprimario, Finney Smith rimarrĂ  altre tre stagioni in Texas

I Blazers provano ad allungare la panchina con un veterano, Tolliver raggiunge Lillard a Portland

I Wizards in cerca di un playmaker firmano Isaiah Thomas

Dopo degli ottimi playoff Looney firma un triennale da 15 milioni con i warriors

Fino al 01/07/2019

Napier e Graham da Golden State a Minnesota

Si conclude la telenovela Butler, alcuni dettagli sono in aggiornamento, per adesso sono stati coinvolti anche I Clippers che ricevono Mo Harkless e una prima scelta da Miami. A Miami Myers Leonard e Butler che firmerĂ  un max contract, e a Philadelphia josh Richardson

Noel finalmente accetta la proposta dei Thunder, dopo una notte di ripensamenti ex centro di Philadelphia ha deciso di rimanere un’altra stagione con la franchigia guidata da Presti

Ormai ex lungo degli Hornets si accasa ai Phoenix Suns

Wesley Matthews reduce da un buon finale di stagione ai Pacers si accaserĂ  ai vicecampione della eastern conference, i Milwaukee Bucks

Summer rimarrĂ  ancora 3 anni ai Pacers

Holmes obiettivo dei Lakers firma per i Kings un biennale

Barea resterà ancora un’altro anno a Dallas

SarĂ  Kanter il sostituto di Al Horford

Kleber firma un ricco rinnovo con dallas

News sulle firme dei Knicks, che nel frattempo firmano Payton.

Austin Rivers rimarrĂ  altri due anni con Houston

Secondo David Aldridge I Lakers piazzano la prima firma, si tratta di Troy Daniels

I Los Angeles Lakers firmano Troy Daniels

Trade alert

Un’altro obiettivo Lakers sfuma, Seth Curry firma con i Dallas Mavericks

Michael Carter Williams ha trovato un accordo con i magic, continuerĂ  la avventura a Orlando.

Ellington, obiettivo dei Lakers, firma con i Knicks un biennale da 16 milioni

Thomas Satoransky prossimo playmaker dei Chicago Bulls

Ish Smith ai Washington wizards

Alla corte dei Kings arriva un’altro veterano, Cory Joseph

Reggie Bullock raggiunge Randle a New York, i Knicks hanno una nuova guardia

Un’altro obiettivo dei Lakers sfuma, Beverley decide di rimanere ai Clippers

Mario Hezonja firmerĂ  un biennale al minimo per i Blazers

Diversi nomi accostati ai Lakers per la costruzione del supporting cast hanno giĂ  trovato sistemazione.

I Bucks riuniscono i fratelli Lopez, dopo Brook arriva anche la firma di Robin

Bobby Portis firma per I Knicks

Sign and Trade per D’Angelo Russell che firmerà un max contract con i Golden state Warriors che fanno anche una trade per Iguodala a Memphis e rinnovano al max contract Thompson

Favors vicino ai Pelicans

Altro giocatore da supporting cast che si accasa, questa volta è il turno di Ed Davis ai jazz

Dopo la trade per butler e la firma di Harris a Philadelphia arriva un veterano, Al Horford

Un’altro nome accostato ai Lakers sceglie di andare a giocare altro. Taj Gibson andrà ai Knicks

Mike Muscala andrĂ  ai thunder

Dopo essere stato tagliato ( perchĂŠ aveva un contratto non garantito) George Hill torna ai Bucks con un triennale

Un’altro ex Lakers che trova un contratto lontano dalla California, Randle andrà ai Knicks per 63 milioni in 3 anni

Demarre Carrol decide di accasarsi agli Spurs.

Anche Mike Scott decide di rimanere altri due anni a Philadelphia

Tobias Harris firma un quinquennale da 180 milioni con i 76ers

Ex Lakers, Thomas Bryant decidere di legarsi ancora ai Wizards

Un’altro possibile obiettivo dei Lakers sfuma, Malcom Brogdon sceglie di accasarsi ai Pacers, i Bucks non pareggeranno l’offerta perché hanno ricevute scelte in cambio

Bojan Bogdanovic dopo una stagione esaltante ai Pacers decide di firmare per gli Utah jazz

Trevor Ariza accetta un biennale da 25 milioni di dollari con i Sacramento Kings.

Terrence Ross resta in Florida, per lui 54 milioni in quattro anni.

Thaddeus Young andrĂ  a rinforzare il reparto lunghi di Chicago

Jeremy Lamb firma agli Indiana Pacers.

I Nets fanno sul serio firmati in rapida successione Durant, Irving e De’Andre Jordan e Temple

Rubio firma un accordo a dir poco vantaggioso con i Suns

Danuel House rimane a Houston con un triennale

Aminu si trasferisce da Portland a Orlando.

Ritorna il terzo italiano in NBA è Niccolò Melli

Valanciunas dopo la trade di febbraio decide di rimanere ai grizzlies

Derrick Rose continua il suo girovagare per l’America, firmerà un biennale con i pistons

Dopo che quest’anno era stato scambiato Barnes si lega ai Kings per i prossimi 3 anni

Middleton rimarrĂ  ancora al fianco di Giannis ai Bucks

Kemba Walker sarĂ  il nuovo volto dei Celtics

Giro a tre di giocatori, Walker a Boston, Irving ai Nets e Rozier a charlotte

Rudy Gay rimarrĂ  ancora a San antonio

JJ Redick lascia Philadelphia, la guardia ha accettato il biennale da 26.5 milioni offerto dai New Orleans Pelicans.

Prima firma per i Kings di Walton, Dedmon.

Aggiornamento delle 23:28 del 30/06/2019

Magic ha incontrato Leonard e suo zio

McGee incontrerĂ  i Rockets

Brook Lopez potrebbe firmare una estensione con i Bucks. 52 milioni per 4 anni. Un’obiettivo dei Lakers rischia di sfumare.

Nonostante Butler ha il desiderio di andare a Miami, i Lakers stanno spingendo per un incontro con l’ex Timberwolves

I Lakers cominciano a sondare il mercato dei lunghi: Gibson e Holmes

Il salary cap Di quest’anno è stato fissato stanotte, sarà di 109.1 milioni

Fratello del vice campione nba, i lacustri hanno programmato un incontro con Seth curry

I Lakers sarebbero interessati anche a Butler

Rob Pelinka e la dirigenza hanno contattato gli agenti di Beverley

I Lakers dopo leonard hanno programmato un incontro con un ex gialloviola: D’Angelo Russell

News dei giorni scorsi

Secondo Stein anche Kyrie Irving è ufficialmente un obbiettivo di gialloviola.

I Lakers entrano in corsa per Klay Thompson, se i vice campioni NBA non offriranno il max le squadre di L.A. sono le candidate principale a firmare il giocatore.

I Lakers ricevono cash consideration nella trade con gli Wizards.

LeBron James rinuncia alla sua numero 23 per lasciarla ad Anthony Davis.

Anthony Davis rinuncia alla Trade Kicker di 4 milioni, il giocatore dato che era stato scambiato poteva usufruirne. I 4 milioni sarebbero stati pagati dai Pelicans ma sarebbero andati a pesare sul salary cap dei Lakers.

I lakers mandano ai Wizards Bonga, Wagner e Jones e la seconda scelta al draft del 2022

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.