Frank Vogel

Ufficiale il nuovo Coaching Staff dei Lakers

I Los Angeles Lakers hanno ufficializzato la composizione dello staff a disposizione del nuovo head coach Frank Vogel.

A Kidd, Hollins, Handy, Penberthy e Crawford si aggiungono St. Jean ed Anthrop oltre ai confermati Simon e Pastorek.

Non potrei essere più entusiasta del gruppo che abbiamo assemblato. Ognuno di questi ragazzi porta un insieme unico di skill ed esperienze che avranno un grande impatto sul rendimento di nostri giocatori, mentre cerchiamo di costruire una squadra in grado di competere per il titolo.

Frank Vogel

Jason Kidd, al termine della gloriosa carriera sul campo, ha guidato per una stagione i Brooklyn Nets (44-38 e due volte EC Coach of the Month). In seguito J-Kidd ha allenato per quasi quattro stagioni i Milwaukee Bucks (139-152, con due sole apparizioni ai playoff).

Dopo quasi vent’anni spesi come assistente tra Phoenix, Vancouver e Memphis Lionel Hollins è divenuto head coach dei Memphis Grizzlies.

Nel Tennessee l’ex L-Train ha ottenuto la miglior stagione della franchigia (56W) oltre all’unica apparizione alle WC Finals (2012/13). Dopo 214 vittorie e quattro nomine come WC Coach of the Month, Hollins ha sostituito proprio di Kidd ai Nets, dove è rimasto per una stagione e mezza.

Per Phil Handy si tratta di un ritorno, dato che il suo primo incarico di rilievo fu con i gialloviola durante la gestione Mike Brown. Handy poi è stato per cinque stagioni nello staff dei Cleveland Cavaliers prima di passare nella scorsa ai Toronto Raptors.

Grazie ai successi in Ohio ed in Canada ed al lavoro individuale con tante stelle, Handy si è affermato come dei migliori development coach della Lega.

Dopo aver girato il mondo come atleta, compresa una stagione e mezza ai Lakers di Kobe & Shaq, Mike Penberthy ha intrapreso la carriera di allenatore lavorando, tra gli altri, con George, Igoudala e Wade. Mike nelle ultime due stagioni è divenuto lo shooting coach dei New Orleans Pelicans.

Quinton Crawford è stato il capo coordinatore video ed addetto allo sviluppo degli atleti negli Orlando Magic, nella seconda stagione in Florida di Vogel. Il prodotto dell’Arizona ha ricoperto lo stesso ruolo nella passata stagione con gli Charlotte Hornets.

Per Miles Simon e Jon Pastorek si tratta del terzo anno ad L.A.

Dopo aver lavorato con Team USA, la Nike Basketball Academy ed ESPN, Simon si è occupato per i lacustri dello sviluppo sul campo e della preparazione delle partite. Ha guidato i Lakers nelle ultime due edizioni della Las Vegas Summer League, raggiungendo li Championship Game nel 2018.

L’altro sopravvissuto della gestione Luke Walton è stato confermato come assistente coordinatore video, sviluppo e preparazione delle gare.

Jon Pastorek, LeBron James and Miles Simon
Jon Pastorek, LeBron James and Miles Simon (Lakers.com)

Dopo quattro stagioni tra Nets e Kings, Greg St. Jean ha lavorato nelle ultime quattro stagioni con la St. John’s University di New York City. Il figlio dell’ex coach Garry si è occupato di scouting e sviluppo degli atleti, della preparazione delle gare e delle operazioni video. Ad L.A. si occuperà di sviluppo e scouting.

Nell’area video e sviluppo atleti anche Dru Anthrop, con Vogel nel biennio ai Magic e nella passata stagione ai Grizzlies.

Leggi anche:

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.