Dwight Howard

I Lakers firmano Dwight Howard e tagliano Aric Holman

A poco più di quarantottore dal taglio dei Memphis Grizzlies, i Los Angeles Lakers annunciano ufficialmente il ritorno in California di Dwight Howard.

A fornire maggiori dettagli sul contratto firmato dell’ex Superman è l’insider di ESPN Bobby Marks.

L’accordo accettato dall’otto volte All-Star è un summer contract, poiché non prevede nessuna somma garantita. Per poter partecipare al training camp, i Lakers hanno inserito una clausola – Exhibit 9 – che proteggerà la franchigia lacustre in caso di infortuni.

Nel caso venisse tagliato prima della regular season, DH12 riceverà solo 6.000 dollari, mentre a partire dal 21 Ottobre guadagnerà 14.490 dollari al giorno.

Come riportato da Shams Charania di Stadium, nella prossima stagione il nativo della Georgia indosserà la canotta numero 39 (3+9=12?).

Per poter conservare lo slot attualmente disponibile nel roster per la regular season i gialloviola avevano la necessità di tagliare uno degli atleti non garantiti.

Per Chris Haynes di Yahoo Sports il sacrificato è il rookie undrafted Aric Holman, che durante la Summer League di Las Vegas firmò un Exhibit 10 Contract.

Leggi anche:

Redazione CGV

Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.