LeBron James and Anthony Davis

NBA Preseason: Davis incanta, i Lakers passano al Chase Center

Senza tradire le attese, la prima uscita stagionale dei Los Angeles Lakers è stata decisa dalle prestazioni del neo gialloviola Anthony Davis che, in coppia con LeBron James, ha rappresentato un’enigma irrisolvibile per i Golden State Warriors.

Game Recap

I lacustri sono partiti forte (11-0) e complice il brutto avvio al tiro dei padroni di casa – fallite le prime dieci conclusioni dal campo – hanno allungato prima sul 19-5 e poi sul 26-9. I protagonisti delle ultime cinque edizioni delle NBA Finals reagiscono nel secondo quarto riducendo le distanze con Jordan Poole ed una fiammata di Steph Curry.

Tuttavia, il 59-51 del primo tempo sancisce di fatto la vittoria degli angeleni, dato che nella seconda parte di gara le superstar restano in panchina. Si mettono così in luce Alex Caruso e Troy Daniels, che contribuiscono a scavare il divario che raggiunge anche le 25 lunghezze. I Lakers dunque passano 123 a 101 nella gara inaugurale dell’avveneristica arena della franchigia della baia.

Rispettando i piani della vigilia, coach Frank Vogel ha gestito il minutaggio di LBJ e The Brow – titolari con Bradley, Green e McGee – in maniera tale da avere almeno uno dei due sempre in campo. L’ex Pelicans in poco piĂą di 18 minuti ha messo a referto 23 punti con 9/16 dal campo e catturato 10 rimbalzi. Il quattro volte MVP ha giocato qualche secondo in meno ed ha chiuso con 15 punti, 5/10 al tiro, 3 rimbalzi ed 8 assist.

Stats & Box Score

I due sono apparsi subito in sintonia: James ha condotto il gioco cercando il compagno ed i tiratori, Davis ha sfruttato stazza e velocitĂ  per dominare sotto le plance. Hanno fatto valere la propria fisicitĂ  sia JaVale McGee (10+13 senza errori dal campo) che Dwight Howard (9+9 con 3/7 sia dal campo che dalla lunetta).

Tra gli esterni Avery Bradley – nonostante qualche fallo di troppo – ha mostrato sprazzi del proprio talento difensivo, mentre Danny Green si è visto poco ed ha giocato senza forzare quasi nascondendosi. Peggio l’impreciso (1/5) Kentavious Caldwell-Pope mentre sono apparsi eccessivi i quasi 19 minuti – nel solo primo tempo – concessi a Rajon Rondo. L’indolente prodotto di Kentucky, oltre a mostrare le solite lacune difensive e l’infinito amore per l’overdribble, non pare adatto a giocare di fianco a LeBron.

Avery Bradley
Avery Bradley (Instagram account of the Los Angeles Lakers.)

Salgono in cattedra nella ripresa Caruso (10+3+6 e +17 di +/-) e Daniels (14 con due triple), mentre Devontae Cacok (11+4) e Zach Norvell Jr. (7 con 4 assist) provano a mettersi in mostra. Pochi minuti anche per Demetrius Jackson e l’ultimo arrivato David Stockton.

A riposo Kostas Antetokounmpo (caviglia destra), Quinn Cook (caviglia sinistra), Jared Dudley (quadricipite destro), Talen Horton-Tucker (piede destro) e Kyle Kuzma (caviglia sinistra).

Box Score at NBA.com

Key Takeaways

Le impressioni sulla gara by Mos Nello

✔️ Plus

L’atteggiamento generale: mi è sembrato che fino a che le gambe hanno retto, ci siamo stati. Abbiamo mosso i piedi, siamo stati vocali e ci siamo parlati tanto in difesa. Evitati gli switch sistematici ed in qualche pick’and’rool abbiamo difeso leggendo la situazione, ovvero passare sotto con qualcuno, inseguire in altri casi. Bene.

Davis da 4: è ovvio che l’idea DeMarcus Cousins era quella giusta, avere AD che mette i piedi fuori dall’area e fornisce secondary playmaking è un lusso e aiuta la fluidità oltre a concederci una frontline con un C e LBJ per andare a controllare i tabelloni.

Bradley & KCP: a mio avviso entrambi hanno messo l’intensità giusta e ci sono stati con la testa. Il tiro non è andato, ma in preseason è l’ultima cosa che guarderei. Dato che se non vogliamo sorbirci Rondo per più di due minuti è chiaro che abbiamo bisogno di uno di questi due ogni sera.

La combo LeBron & The Brow sembra funzionare: LBJ pare cercare tanto il nuovo compagno di merende e mi sembra anche ben disposto a lasciare il palcoscenico al ragazzo e questo, era l’unico dubbio che avevo.

LeBron James
LeBron James (Stories from Instagram account of the Los Angeles Lakers.)

❌ Minus

La second unit: contributo minimo, vero che abbiamo visto poco Caruso e per niente di Cook ma in generale DH sembra l’ombra di quello che era e Rondo è stato tanto tanto dannoso. Molti minuti per Daniels che però per me è ingiudicabile se non viene messo in condizione di fare l’unica cosa in cui eccelle: il catch and shoot.

Rajon Rondo: basterebbe il nome, ma non capisce che palleggiare per dieci secondi in ogni azione non da nessun valore aggiunto al nostro attacco. Ieri neanche quella capacitĂ  di battere il primo uomo sul p’n’r, situazione in cui poi normalmente è capace di trovare il terzo uomo.

Danny Green: non mi è piaciuto – ma sembra una questione di condizione – anche perchĂ© lui è l’ago della bilancia per questi Lakers. Deve fare canestro e ci deve aiutare sull’esterno offensivo piĂą forte nei momenti importanti.

La transizione difensiva: non sono riuscito a capire come Vogel voglia strutturare la transizione difensiva, se prima fermare la palla o riempire l’area. Ho visto fare scelte diverse nel corso della partita e questo è uno di quei settori dove è fondamentale avere le idee chiare.

LeBron James and Anthony Davis
LeBron James and Anthony Davis (Lakers.com)

Post Game Quotes

Ho solo cercato di attaccare le plance in attacco, essere aggressivo e determinato. Non giocavo da parecchio tempo ed ho provato a fare tante piccole cose. Poi il pallone è arrivato tra le mie mani ed ho solo provato a schiacciare.

Anthony Davis

Sul campo è un giocatore davvero intelligente.

LeBron James su Anthony Davis

Avremo diverse lineup ogni sera nel corso della preseason e potenziamente anche durante la stagione regolare. Tutti i ragazzi hanno l’opportunitĂ  di partire in quintetto, valuteremo diverse combinazioni.

Frank Vogel

Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo – 13:30 italiane – Giovedì 10 Ottobre per affrontare alla Mercedes-Benz Arena di Shanghai di Brooklyn Nets.

Leggi anche:

Redazione CGV

Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.